Il Colore viola - dal 24 Febbraio

BIGLIETTI PRENOTABILI ALL’INDIRIZZO https://politeama.suzzara.18tickets.it/

Intero Ordinario: 8,00 €

Ridotto ordinario: 7,00 €

Ridotto Soci: 6,00 €

Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì (se non festivi o prefestivi): ingresso unico 6,00 €

 

Presentando la tessera studenti il prezzo del biglietto è di 6,00 € per tutti i giorni di proiezione.

- E’ presente e attivo costantemente un sistema di aerazione igienizzata per l’aria che respiriamo -

Il Colore viola
Il Colore Viola, film diretto da Blitz Bazawule, è ambientato nel Novecento nel sud degli Stati Uniti e racconta la storia di un gruppo di donne afroamericane, che nel corso della loro vita affrontano momenti davvero difficili e combattono diverse lotte. Prima tra tutte c'è Celie (Fantasia Barrino), che sin dalla giovanissima età ha subito soprusi, dapprima a causa del padre violento e incestuoso e di un marito alcolizzato e facinoroso, Mister (Colman Domingo), che è stata costretta a sposare. Quando suo padre cerca di violentare sua sorella minore, Nettie (Halle Bailey), la donna le offre un riparo nella sua. Purtroppo anche qui Nettie non è al sicuro, perché Mister prova a molestarla, ma non riuscendo nel rozzo atto, la caccia di casa. In seguito Celie avrà un figlio, Harpo (Corey Hawkins), che sposerà una giovane donna forte e indipendente, Sofia (Danielle Brooks). Peccato che anche quest'ultima subirà la violenza maschile da parte del marito, convinto da Mister a dimostrare il suo valore di uomo. È così che Sofia lascia Harpo, che inizierà a frequentare un'altra donna. L'arrivo della cantante jazz Shug Avery (Taraji P. Henson) nella casa di Mister, del quale era un'amante, sconvolgerà le carte in tavola, perché l'artista noterà come Celie sia totalmente sottomessa a Mister. L'uomo con Shug si comporta, invece, galantemente e sempre quasi domato dalla donna. Il ritorno di Sofia porterà attriti tra lei e la nuova compagna di Harpo, Squeak (H.E.R.), tanto che verrà cacciata dalla comunità. In seguito al suo allontanamento, Sofia verrà anche arrestata per aver disubbidito a un ordine di una donna bianca. Questo gruppo di donne, vessate e maltrattate, dovrà instaurare una forte sorellanza, trovare il coraggio di allontanare dalle loro vite uomini tossici e di vivere da sole in una società dove il colore della pelle ha un peso importante.
2023 USA
https://www.youtube.com/watch?v=O-MPXPsVm4E 2024-02-24 rental Cinema Teatro Politeama 7.00 Cinema Teatro Politeama http://www.cinemateatropoliteama.it info@cinemateatropoliteama.it 0376.522764 Italia Suzzara MN 46029 Via Mazzini, 7
7,00
Fantasia Barrino https://www.imdb.com/name/nm1568881/?ref_=nv_sr_srsg_1_tt_3_nm_2_q_Fantasia%2520Barrino Halle Bailey https://www.imdb.com/name/nm1782991/?ref_=nv_sr_srsg_2_tt_2_nm_4_q_Halle%2520Bailey
Blitz Bazawule https://www.imdb.com/name/nm7577540/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_1_q_Blitz%2520Bazawule
141
da Sabato 24 Febbraio
Cinema Politeama - locandina Il Colore viola
Sabato 24 Febbraio
21:00
Domenica 25 Febbraio
16:00 - 19:00
Lunedì 26 Febbraio
21:00
Martedì 27 Febbraio
21:00
MARTEDì 27 -VERSIONE ORIGINALE CON SOTTOTITOLI
Past Lives
Past Lives, film diretto da Celine Song, racconta la storia di Nora e Hae Sung (Moon Seung-ah e Seung Min Yim), due amici d'infanzia molto legati tra loro. I due vengono separati quando la famiglia di Nora decide di emigrare dalla Corea del Sud al Canada e finiscono col perdersi di vista. Crescendo in America, Nora (Greta Lee) riesce a coronare il suo sogno di scrivere per vivere e si trasferisce a New York. Nel frattempo Hae Sung (Teo Yoo) sta svolgendo la leva militare obbligatoria in Corea. Vent'anni dopo i due si incontrano e trascorrono insieme una settimana, durante la quale si ritroveranno ad affrontare nozioni come quella di amore e destino.
2023 USA
https://www.youtube.com/watch?v=V7vHcyNCAxw 2024-03-02 rental Cinema Teatro Politeama 7.00 Cinema Teatro Politeama http://www.cinemateatropoliteama.it info@cinemateatropoliteama.it 0376.522764 Italia Suzzara MN 46029 Via Mazzini, 7
7,00
Greta Lee https://www.imdb.com/name/nm2336966/?ref_=nv_sr_srsg_1_tt_2_nm_5_q_Greta%2520Lee Shabier Kirchner https://www.imdb.com/name/nm3907327/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_3_q_Shabier%2520Kirchner
Celine Song https://www.imdb.com/name/nm10227660/?ref_=nv_sr_srsg_1_tt_2_nm_5_q_Celine%2520Song
106
da Sabato 2 Marzo
Cinema Politeama - locandina Past Lives
Sabato 2 Marzo
21:30
Domenica 3 Marzo
16:00 - 19:00
Lunedì 4 Marzo
21:30
Martedì 5 Marzo
21:30
MARTEDì 5 - VERSIONE ORIGINALE CON SOTTOTITOLI
RASSEGNA "TORNIAMO AL CINEMA"  /  ingresso 6,00 €
Misericordia
Misericordia, film diretto da Emma Dante, è ambientato in Sicilia, precisamente in un piccolo borgo sul mare, su cui si ergono tra i rifiuti e i rottami alcune casupole realizzate in pietra grezza, mentre alle spalle del paesino vi è una montagna maestosa. È qui che è nato e cresciuto Arturo (Simone Zambelli), figlio della miseria e della violenza, nonché orfano di madre, morta dopo averlo messo al mondo. Si prendono cura di lui Betta, Nuccia e la giovane Anna (Simona Malato, Tiziana Cuticchio e Milena Catalano), prostitute proprio come sua madre, che lo trattano come se fosse figlio loro. Quella delle tre donne è una misericordia di un amore disperato fatto di carezze e insofferenza, crudeltà e tenerezza. Quando Arturo compie 18 anni sembra un ibrido tra un bambino e un uomo molto anziano. È nato "difettoso", si muove in maniera strana e prende parte al mondo e alla vita con un animo diverso dagli altri. Guarda le persone che ha intorno proprio come quella montagna, che scala senza alcuna paura. È un invisibile fra gli invisibili, ma - come chiunque a Contrada Tuono - Arturo deve combattere per sopravvivere; eppure, il suo sguardo puro e diverso porta dentro di sé la speranza.
2023 Italia
https://www.youtube.com/watch?v=p97bA-h7KZU 2024-02-23 Cinema Cinema Teatro Politeama 7.00 Cinema Teatro Politeama http://www.cinemateatropoliteama.it info@cinemateatropoliteama.it 0376.522764 Italia Suzzara MN 46029 Via Mazzini, 7
7,00
Simone Zambelli https://www.imdb.com/name/nm7969375/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_8_q_Simone%2520Zambelli Simona Malato https://www.imdb.com/name/nm5951068/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_2_nm_6_q_Simona%2520Malato
Emma Dante https://www.imdb.com/name/nm3061633/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_4_nm_4_q_Emma%2520Dante
95
Cinema Politeama - locandina Misericordia
Venerdì 23 Febbraio
Come pecore in mezzo ai lupi
Come pecore in mezzo ai lupi, film diretto da Lyda Patitucci, mette al centro le vite di Vera (Isabella Ragonese) e Bruno (Andrea Arcangeli) suo fratello minore con cui non ha contatti da anni. Vera è un’agente di polizia a cui viene affidato un caso molto dedicato, deve riuscire a incastrare una banda di rapinatori che opera a livello mondiale. Scopre così che suo fratello Bruno fa parte di questa organizzazione criminale. Bruno che è da poco uscito di prigione, si è trovato immischiato in questa brutta storia perché pensa che con i soldi delle rapine possa dare una vita dignitosa a sua figlia Marta (Carolina Michelangeli). Questa situazione estrema, che riavvicina Vera e Bruno, mette in evidenza il conflitto tra i sentimenti che provano e i loro rispettivi ruoli. I due dovranno confrontarsi con un passato irrisolto fatto di dolori e segreti che ostacolerà il raggiungimento dei loro obiettivi.
2023 Italia
https://www.youtube.com/watch?v=sb_s5lZqeJM 2024-03-01 Cinema Cinema Teatro Politeama 7.00 Cinema Teatro Politeama http://www.cinemateatropoliteama.it info@cinemateatropoliteama.it 0376.522764 Italia Suzzara MN 46029 Via Mazzini, 7
7,00
Isabella Ragonese https://www.imdb.com/name/nm2431340/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_1_nm_7_q_Isabella%2520Ragonese Andrea Arcangeli https://www.imdb.com/name/nm5585519/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_8_q_Andrea%2520Arcangeli
Lyda Patitucci https://www.imdb.com/name/nm6576097/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_7_q_Lyda%2520Patitucci
100
Cinema Politeama - locandina Come pecore in mezzo ai lupi
Venerdì 1 Marzo
Anatomia di una caduta
Anatomia di una caduta, il film diretto da Justine Triet, si svolge in una zona remota delle Alpi francesi. Sandra (Sandra Hüller) è una scrittrice tedesca che vive in uno chalet di montagna con il marito Samuel (Samuel Theis) e il figlio undicenne Daniel (Milo Machado Graner) non vedente. Un giorno Samuel viene trovato morto, immerso nella neve davanti a casa sua. La sua morte viene giudicata misteriosa, gli inquirenti sospettano che possa non essersi trattato di suicidio e decidono di indagare. La principale sospettata di omicidio è sua moglie Sandra che viene incriminata d’ufficio. A un anno di distanza dalla morte dell’uomo, la scrittrice e suo figlio Daniel sono convocati in tribunale per il processo. Quando la donna viene interrogata sulla sua relazione con il marito, viene a galla il ritratto di un rapporto difficile e tormentato. La donna mostra una personalità a tratti disturbata e il figlio costretto ad assistere, vive un profondo conflitto interiore. Nel momento in cui anche Daniel viene interrogato, la storia si rivela ancora più intricata...
2023 Francia
https://www.youtube.com/watch?v=r-f-QGh6grM 2024-03-08 Cinema Cinema Teatro Politeama 7.00 Cinema Teatro Politeama http://www.cinemateatropoliteama.it info@cinemateatropoliteama.it 0376.522764 Italia Suzzara MN 46029 Via Mazzini, 7
7,00
Sandra Hüller https://www.imdb.com/name/nm1197689/?ref_=nv_sr_srsg_1_tt_0_nm_7_q_Sandra%2520H%25C3%25BCller Swann Arlaud https://www.imdb.com/name/nm0035128/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_3_q_Swann%2520Arlaud
Justine Triet https://www.imdb.com/name/nm2630323/?ref_=nv_sr_srsg_0_tt_0_nm_8_q_Justine%2520Triet
150
Cinema Politeama - locandina Anatomia di una caduta
Venerdì 8 Marzo